Domanda 25.

Nelle costruzioni semplici ci possono essere elementi non idonei a resistere alle azioni sismiche (per intenderci elementi che non rispettano la tabella 7.8.I riportata nel punto 7.8.1.4 del D.M. 17/01/2018)?

 

Risposta 25.

Un edificio considerato costruzione semplice può essere costituito anche da elementi non idonei alla resistenza sismica (che non rispettano le limitazioni della tabella 7.8.I riportata nel punto 7.8.1.4 del D.M. 17/01/2018). L’importante è non prenderli in considerazione nella valutazione delle prescrizioni richieste (per esempio, nel computo delle rigidezze, nella definizione di sistemi di parete parallele, ecc.). Inoltre, c’è da ricordare che a questi elementi è possibile affidare solo il 25% dei carichi verticali.



giovedì 4 giugno 2020

tiranti in acciaio nelle costruzioni in muratura

muratura armata antisismica

Consolidamento edifici in muratura

consolidamento per edifici in muratura